Hi-Tech

Tesla vuole ampliare la capacità di produzione della Gigafactory cinese

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Tesla ha intenzione di aumentare sensibilmente la produzione delle sue auto in tutti i mercati. Dopo aver raggiunto il traguardo di 1 milione di auto elettriche prodotte, la società di Elon Musk punta a raggiungere più ambiziosi obiettivi in tempi molto brevi. Questo è possibile soprattutto grazie alle sue nuove fabbriche che il costruttore sta realizzando in varie parti del mondo.

Da alcuni mesi è entrata in funzione la Gigafactory cinese a Shanghai che a regime è in grado di produrre 150.000 auto all'anno. Ma per questa fabbrica, Tesla ha piani molto più ambiziosi. Secondo quanto emerso, la società americana vorrebbe aumentare la capacità produttiva addirittura a ben 250.000 autovetture all'anno. Si tratterebbe quasi di un raddoppio. Per raggiungere questo obiettivo Tesla sta lavorando all'installazione di una nuova linea che dovrebbe aumentare la capacità di produzione di alcune componenti come motori, centraline ed altro.

Oltre alla Tesla Model 3, il costruttore prevede di iniziare a costruire in questa fabbrica per il mercato locale anche il nuovo SUV Tesla Model Y. L'azienda di Elon Musk punta a rendere questa fabbrica il più indipendente possibile "realizzando in casa" quasi tutto. Solo per le celle delle batterie dovrà fare affidamento a Catl e a LG-Chem con cui, di recente, ha stretto accordi di fornitura proprio per il mercato cinese.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro è in offerta oggi su a 534 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker