Sport

Cosa succede se i campionati non si concludono? C’è un vuoto normativo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

serie-a-pallone

Cosa succede se i campionati di calcio non si concludono? L’emergenza Coronavirus ha spinto il governo a estendere a tutta Italia le misure di sicurezza, ma tra gli appassionati “serpeggia” anche un dubbio: cosa succede ai campionati nella (per nulla auspicabile) ipotesi che i campionati non siano terminati? Come si assegnano i titoli, le promozioni, le retrocessioni?

La situazione è complessa e di fatto al momento non ci sono risposte, perché lo statuto della Figc (e di conseguenza le NOIF – le norme organizzative interne, che disciplinano i campionati di calcio) non prevedono un tale scenario e non indicano criteri per determinare le classifiche in caso di stagione non a portata a termine.

L’eccezionalità della situazione potrebbe dunque spingere la FIGC (riunita oggi in un Consiglio federale straordinario) a prendere provvedimenti ad hoc e coprire il vuoto normativo in via precauzionale, in attesa di capire come si svilupperà l’emergenza nelle prossime settimane. Nelle ultime ore sono circolate le ipotesi più disparate, dalla non assegnazione dei titoli al dichiarare valide le classifiche al momento della sospensione definitiva… ma al momento nessuna delle ipotesi sin qui circolate trova conferma. Si attendono chiarimenti dalla Federazione.

LEGGI ANCHE

—-> TUTTA ITALIA ZONA PROTETTA: L’ANNUNCIO DI CONTE

DOVE VEDERE VALENCIA – ATALANTA IN TV

L’articolo Cosa succede se i campionati non si concludono? C’è un vuoto normativo proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker