Hi-Tech

PlayStation 5 e Xbox Series X, entrambe con RDNA 2? AMD sembra confermarlo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Da tempo si ipotizza che PlayStation 5 e Xbox Series X siano due console tecnicamente molto simili tra loro: entrambe saranno mosse da una CPU AMD Zen 2 a 7nm, offriranno il supporto hardware per il ray tracing, punteranno al supporto alla risoluzione 8K (in scenari limitati e molto specifici) e impiegheranno nuove tecnologie per fornire agli utenti un'esperienza audio 3D.

L'unico aspetto che sino ad ora aveva lasciato intendere qualche possibile differenza sostanziale riguardava l'architettura della GPU presente su entrambe le console. Microsoft ha già confermato che la sua Series X farà uso della più recente RDNA 2 di AMD, mentre Sony non è scesa nel dettaglio e non ha svelato le sue carte. Questo silenzio, unito a precedenti rumor, ha lasciato intuire che la prossima ammiraglia giapponese potesse usare una GPU con architettura RDNA di prima generazione, presentando quindi un netto svantaggio rispetto alla console della casa di Redmond.

Pare però che non sarà così e la notizia ci giunge direttamente da AMD, impegnata in queste ore con il suo Financial Analyst Day, un appuntamento in cui oltre ai risultati finanziari vengono svelate le nuove tecnologie in arrivo. In occasione dell'introduzione di RDNA 2, AMD ha confermato che l'architettura sarà presente sulle console di nuova generazione e – ovviamente – sulla piattaforma PC. È interessante notare l'uso del plurale, che sembra tagliare fuori ogni rumor riguardante una possibile esclusiva di RDNA 2 da parte di Microsoft, almeno in ambito console.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker