Hi-Tech

Car of the Year 2020: Peugeot 208 trionfa al Salone di Ginevra

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Peugeot 208 ha vinto l'ambito premio Car of the Year 2020. La vittoria è stata netta in quanto la compatta francese ha distanziato i suoi più diretti avversari che si sono giocati solo le posizioni più basse del podio. La sfida non era comunque facile visto che i modelli finalisti avevano tutti le carte in regole per trionfare. In lizza per la vittoria, oltre che la Peugeot 208, c'erano la BMW Serie 1, la Ford Puma, la Renault Clio, la Toyota Corolla, la Porsche Taycan e la Tesla Model 3.

Con ben 281 voti, la Peugeot 208 si è giudicata questo ambitissimo premio. La giuria, si ricorda, era composta da 60 giornalisti del settore dell'auto provenienti da 23 Paesi. A patrocinare l'evento riviste del settore come Auto, Autocar, Autopista, Autovisie, Stern, Vi Bilägare e l’Automobile Magazine. L'annuncio dell'auto vincitrice è avvenuto all'interno del Palexpo di Ginevra in una forma un po' inusuale visto che la kermesse svizzera è stata annullata a causa dell'epidemia del Coronavirus.

Sul podio di questo prestigioso premio anche la Tesla Model 3 con 242 voti e la Porsche Taycan con 222 voti. Complimenti quindi alla casa francese che ha saputo vincere grazie ad un modello che da subito ha saputo riscuotere i favori della critica. La Peugeot 208 è molto di più che un modello del segmento B. Oltre ad essersi rinnovata dentro e fuori, questa nuova auto offre una ricca dotazione tecnologica. Inoltre, questo modello è disponibile pure in un'interessante versione 100% elettrica (Qui la nostra prova) in grado di offrire un'autonomia con un pieno di elettroni sino a 340 Km secondo il ciclo WLTP (Qui la nostra guida).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker