Hi-Tech

Vivo APEX 2020 ufficiale: la fotocamera anteriore è sotto il display | Caratteristiche

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Vivo Apex 2020 sarà pure un concept, ma ha catturato l'attenzione di appassionati e addetti ai lavori ancor più di quanto non abbia fatto il suo predecessore lo scorso anno. Preannunciato con una mole impressionante di teaser e indiscrezioni, lo smartphone è stato presentato pochi minuti fa rivelando una scheda tecnica da far invidia ai più blasonati top di gamma.

Caratteri distintivi: display fullview edgeless con bordi ripiegati fino a 120°, nessun foro, nessun pulsante (solo virtuali), nessun notch. Sì, perché Vivo Apex 2020 la fotocamera anteriore ce l'ha, ma è nascosta sotto al display. La trasmittanza in quella specifica porzione di schermo è stata aumentata di sei volte, dice Vivo, in modo da garantire una qualità eccellente degli scatti nonostante la tecnologia risulti essere ancora acerba. Vengono in aiuto anche i "soliti" algoritmi, capaci (non sempre, a dire il vero) di sistemare ciò che l'hardware non può o non riesce a fare.

Altro punto su cui molto si è discusso è la fotocamera: Vivo parla di zoom ottico continuo (periscopico), basato su una telefoto con elementi della lente in movimento che consentono di passare da un ingrandimento 5x a 7,5x. E non va trascurata nemmeno la presenza dell'innovativo sistema di stabilizzazione dell'immagine: la Gimbal Camera, così come l'azienda stessa l'ha definita, ha un sensore da 48MP tramite cui si scattano foto il 200% più stabili rispetto ai sistemi OIS.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 505 euro oppure da ePrice a 564 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker