Hi-Tech

Samsung Galaxy S20 series: vendite lente in Corea, la metà rispetto a S10

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mancano ancora diversi giorni al lancio globale dei nuovi Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra, ma una prima ondata di clienti sudcoreani ha cominciato a ricevere i modelli acquistati durante la classica fase di preorder (che si è tenuta tra il 20 e il 26 febbraio) e quindi è già giunto il momento dei primi bilanci.

I numeri che arrivano dalla Corea del Sud non sembrano essere molto positivi: stando alle prime stime, sembra che Samsung abbia venduto circa 70.800 unità complessive – contando tutte e 3 le varianti – in questa prima fase. Il numero non è assolutamente entusiasmante se lo si confronta alle 140.000 unità di Galaxy S10 vendute lo scorso anno (con la stessa modalità) e alle 220.000 fatte registrare dai due Galaxy Note 10 lo scorso agosto.

Si parla di un calo del 50% sul volume degli acquisti che solitamente vengono effettuati dagli utenti più appassionati, ovvero quelli che prenotano lo smartphone nelle fasi immediatamente successive alla presentazione. Secondo quanto riferito da un rappresentante di uno degli operatori sudcoreani (non viene specificato quale), pare che ad aver contribuito a far crollare gli ordini sia stata l'assenza di promozioni e sconti importanti per i nuovi dispositivi e lo scarso numero di utenti che si è recato presso un negozio fisico per via dei timori legati al Covid-19.

(aggiornamento del 28 February 2020, ore 10:20)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker