Hi-Tech

La più grande esplosione dopo il Big Bang, ora la conosciamo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Un team di astrofisici del Naval Research Laboratory, guidati dall'italiana Simona Giacintucci, ha scoperto (o meglio rilevato) la più grande esplosione avvenuta dopo il Big Bang. Il Big Bang, così come qualsiasi cosa l'abbia preceduto, è sicuramente tra gli enigmi che più di tutti ha affascinato e affascina le menti di studiosi e scienziati dell'ultimo secolo. Nonostante le molte ipotesi (tra queste quella di Stephen Hawking) non sappiamo con certezza cosa sia avvenuto prima, mentre stiamo pian piano scoprendo gli eventi che hanno portato a quello che è attualmente l'universo a noi conosciuto.

Il team guidato dalla Giacintucci ha scoperto quello che è stato un evento estremamente violento, un'esplosione che ha avuto origine da un buco nero supermassicio situato al centro di una galassia situata a 390 milioni di anni luce dalla terra.

Nel dettaglio, l'evento si è verificato nell'ammasso di Ofiuco, un agglomerato di galassie, gas e di quella che si definisce materia oscura; al centro di questo ammasso è situata un'enorme galassia che ruota intorno a questo buco nero supermassiccio, vero punto di origine dell' esplosione o se vogliamo espulsione. Ricordiamo infatti che i buchi neri si "nutrono" di materia e gas che periodicamente vengono espulsi anche con queste modalità.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker