Hi-Tech

Hyundai Kona Electric: aumenta l'autonomia nel ciclo WLTP

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Buone notizie per tutti coloro che intendono acquistare la Hyundai Kona Electric con pacco batteria da 64 kWh. Il costruttore coreano ha fatto sapere che i modelli costruiti a partire da marzo in Europa dispongono di una nuova omologazione nel ciclo WLTP (la nostra guida la potete consultare QUI) che ha aumentato l'autonomia sino a 484 Km. Sino ad ora, il crossover elettrico coreano offriva un'autonomia sino a 449 Km.

Si tratterebbe, dunque, di un incremento dell'8% circa, non poco quindi. Da capire, tuttavia, come sia stato possibile migliorare in maniera così netta l'autonomia. La Kona Electric sarà offerta con i nuovi pneumatici Michelin Primacy 4. Difficile pensare che solo questa differenza possa avere permesso un guadagno così netto in termini di autonomia anche immaginando che i nuovi pneumatici siano molto più efficienti dei precedenti.

C'è anche la possibilità che Hyundai abbia effettuato qualche piccolo aggiornamento al powertrain per migliorarne l'efficienza. Altra ipotesi è che questo guadagno sia dovuto in parte ai nuovi pneumatici ed in parte ad un ricalcolo dell'autonomia secondo il ciclo WLTP. Al riguardo, si ricorda che nel 2018 Hyundai dovette rivedere al ribasso l'autonomia della sua Kona da 482 a 449 Km. Possibile, dunque, che con qualche piccolo ritocco e con un adeguamento ai precedenti calcoli, l'autonomia abbia potuto fare un salto in avanti così importante.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker