Hi-Tech

Google Keep: le note si potranno creare direttamente dalla schermata di blocco

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Immaginate di dover scrivere una nota "al volo" con Google Keep: tutto ciò che dovrete fare comporterà lo sblocco del vostro smartphone, la contestuale ricerca dell'app e il successivo avvio. Un procedimento piuttosto lungo che, in alcuni contesti quotidiani e a seconda dell'utilizzo, potrebbe creare delle noie.

Tutto ciò potrebbe essere presto un lontano ricordo per l'app delle note dell'azienda di Mountain View con oltre 500 milioni di installazioni su Google Play. Stando a quanto emerso da un teardown della versione 5.20.081.01.40 di Google Keep per Android, infatti, il colosso della ricerca starebbe pensando ad una nuova funzionalità che consentirà di disegnare (e dunque creare delle note) direttamente dalla schermata di blocco.

NOTA: Una funzione analoga era già presente alcuni anni fa quando Android supportava i widget nella lockscreen


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 167 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker