Sport

Ghirelli (Lega di Serie C): “Più difficile salire in B che in A”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

ghirelli

Un “avvertimento” alle future neopromosse dalla Serie D. Francesco Ghirelli, presidente della Serie C, fa il punto sui vari temi del campionato, sottolineando l’alta competitività dei tre gironi e come salire in B sia tutt’altro che facile.

Intervistato da TuttoC.com, ammette: ” La C è un campionato complicatissimo. È più difficile salire in serie B che salire in serie A. Lo dicono i numeri e le storie. Questa regola l’ha vissuta sulla propria pelle il Catania, ha visto protagoniste Cremonese e Benevento per tanti anni. È dura vincere in C e questa è proprio la bellezza del campionato. Logicamente ci sono i playoff, nei quali il Bari potrà dire la sua. Però io starei attento a dire che è finita e che la Reggina è già in B…”.

E aggiunge: “Detto che alle porte ci sono squadre come Palermo, Foggia, Mantova e Taranto che potrebbero essere con noi nella prossima stagione, è giusto ricordare che noi sfruttiamo in positivo le big. Ci sono una decina di società che pensano di essere da noi in maniera temporanea. Loro devono darci spettacolo e attrattività e lo stanno facendo. In più distribuiscono il 15% dei propri incassi alle avversarie e non attingono ai fondi destinati ai giovani. Poi abbiamo la parte più costante della Lega Pro, ovvero la grande provincia italiana. Infine abbiamo le favole, che sono bellissime: penso a Pianese, Picerno, Gozzano e Renate. Questo mix funziona e l’abbiamo solo noi”.

LEGGI ANCHE

DI PIAZZA CHIAMA A RACCOLTA I TIFOSI

CAOS MARSALA, L’ASSESSORE TUONA

JUVENTUS – PALERMO 0-2: 10 ANNI FA L’IMPRESA A TORINO

PALERMO – NOLA, L’ARBITRO DEL MATCH

L’articolo Ghirelli (Lega di Serie C): “Più difficile salire in B che in A” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker