Hi-Tech

Enel X, parte il progetto AMBRA-E: oltre 3.000 nuove stazioni di ricarica

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Enel X installerà oltre nuove 3.000 stazioni di ricarica per le auto elettriche in Italia, Spagna e Romania. La società italiana, infatti, ha perfezionato gli accordi di finanziamento del progetto AMBRA-Electrify Europe (AMBRA-E) che sarà sovvenzionato congiuntamente dall'Agenzia esecutiva per l'innovazione e le reti della Commissione europea e dalla Banca europea per gli investimenti (BEI), oltre che con risorse proprie.

AMBRA-E

Come accennato all'inizio, questo progetto prevede l'installazione di oltre 3.000 nuove stazioni di ricarica entro il 2022 che saranno collocate lungo i sette Corridoi primari della rete transeuropea di trasporto (TEN-T), che comprendono le principali strade di collegamento nei Nodi urbani e lungo alcune direttrici primarie. Enel X installerà punti di ricarica Quick (fino a 22 kW AC), Fast (fino a 50 kW DC ciascuno) e Ultra-Fast (fino a 350 kW DC ciascuno). (Qui la guida su come ricaricare un'auto elettrica)

Queste nuove stazioni di ricarica saranno accessibili utilizzando l'app JuicePass di Enel X e attraverso le app dei partner. Inoltre, aspetto molto interessante, la ricarica potrà essere effettuata pure dagli utenti non registrati attraverso pagamenti ad hoc. L'obiettivo di questo nuovo progetto è quello di rendere sempre più facili gli spostamenti su lunghe distanze anche utilizzando le auto elettriche.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro è in offerta oggi su a 498 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker