Hi-Tech

Toyota investe nella startup Pony.ai per lo sviluppo della guida autonoma

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Toyota punta molto sullo sviluppo di soluzioni legate alla guida autonoma su cui sta continuando ad investire anche attraverso diverse collaborazioni. Pony.ai è una startup che lavora proprio sulle soluzioni di guida autonoma con sede sia nella Silicon Valley che a Guangzhou in Cina e con la quale il costruttore giapponese ha deciso di portare avanti un nuovo programma pilota per testare auto a guida autonoma su strade pubbliche in due città cinesi, Pechino e Shanghai. L'investimento di Toyota nella startup sarà di 400 milioni di dollari.

Pony.ai collabora con Toyota dal 2019 alla sperimentazione pubblica di veicoli autonomi. Con questo nuovo investimento, il loro rapporto diventerà ancora più stretto. La startup ha testato i suoi taxi robot a guida autonoma a Pechino e Guangzhou dalla fine del 2018, nonché nelle città di Fremont e Irvine, in California. Pony.ai ha anche sottolineato di essere la prima ad aver lanciato un servizio di trasporto pubblico in Cina.

Toyota, invece, è sempre stata abbastanza misteriosa sui suoi programmi nel settore della guida autonoma. La società giapponese ha rilasciato alcune informazioni sui suoi veicoli di prova e sui tipi di sensori che sta utilizzando ma si sono viste poche auto in circolazione. Il costruttore ha in programma di offrire un servizio pilota di trasporto persone nel centro di Tokyo durante le Olimpiadi estive del 2020.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 526 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker