Sport

Montervino: “Il Nola non si ‘scanserà’, né col Palermo né con altri”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

montervino

Rispetto dell’avversario, ma tanta voglia di fare lo “scherzetto”. Francesco Montervino, direttore generale del Nola, presenta il suo personale ritorno da avversario (ma da dirigente) al Renzo Barbera alla guida di una squadra che nelle ultime giornate ha decisamente cambiato marcia e ha voglia di vivere alla Favorita una domenica da protagonista.

Intervistato da Stadionews, Montervino sottolinea il momento positivo della formazione campana: “Nelle ultime 10 partite abbiamo fatto 22 punti e abbiamo il migliore attacco. In termini di punti solo il Palermo ha fatto meglio di noi (23). Ed è per questo che considero la partita di domenica il big match del girone: abbiamo consapevolezza dei nostri valori e anche la spensieratezza di una squadra che si deve salvare ma che è a +9 sui playout”.

Il direttore generale dice la sua anche sulle recenti dichiarazioni di Pelagotti, ribadendo un concetto: “Sono parole che lasciano il tempo che trovano, secondo me. La c.d. ‘Scansopoli’ esiste da cent’anni nel calcio italiano ed esiste per il semplice motivo che ci sono squadre talmente forti (in questo caso Palermo, Savoia e Messina) che sono in grado di smaciullare le avversarie, al punto da far sembrare che si scansino. Per quanto ci riguarda, certamente non sarà così, nè con il Palermo nè con il Savoia nè con nessun altro. E’ chiaro che siamo in una fase decisiva del campionato: dire certe cose credo sia il gioco delle parti. Ma noi siamo il Nola e porteremo in alto i nostri colori anche a Palermo”.

Sul confronto fra Palermo e Savoia è chiaro: “All’andata il mio amico Castagnini mi chiese quale fosse la squadra che poteva dar fastidio al Palermo e risposi ‘senza dubbio il Savoia’, perché è una squadra equilibrata, forte e che ha un allenatore abituato a vincere in questa categoria. Ci sono tanti elementi in comune fra le squadre, ma penso che il Palermo abbia fatto un mercato altisonante e ha un vantaggio che può sicuramente gestire. Sono due squadre forti che se la possono giocare fino alla fine”.

Con Montervino (ex del Napoli) apriamo anche una parentesi sui partenopei dopo l’andata degli ottavi di Champions. E lui si dice soddisfatto della prova degli uomini di Gattuso: “Penso che abbia fatto una partita eccezionale e ha lasciato tutto aperto in chiave qualificazione, visto che il Barcellona avrà 4-5 assenti. Ho dato un voto stra-positivo alla squadra, all’ambiente e a Gattuso. Forse si poteva fare anche qualcosina in più, ma ben venga un pareggio. E un Napoli così attento lo scherzetto al Barcellona lo può fare”.

E a proposito di “scherzetti”, gli chiediamo se anche il suo Nola ha voglia di fare il colpaccio a Palermo: “Beh, noi lo vogliamo fare. Essere nella lista delle squadre che hanno battuto il Palermo potrebbe essere la ciliegina sulla torta di una stagione straordinaria. Ma sappiamo anche la differenza che c’è fra le due squadre e sappiamo dove veniamo a giocare, che ambiente troveremo. Sappiamo che è difficile, ma mai mettere limiti alla provvidenza”.

LEGGI ANCHE

ORLANDO ASSICURA: “PALERMO – NOLA A PORTE APERTE”

PALERMO, I NOVE COMANDAMENTI PER VINCERE IL CAMPIONATO

GDS – “PALERMO, TORNA IL CENTRAVANTI”

L’articolo Montervino: “Il Nola non si ‘scanserà’, né col Palermo né con altri” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker