Hi-Tech

Galaxy S20: ecco i pannelli OLED ottimizzati per l'era del 5G

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il 5G richiede molti accorgimenti particolari nella progettazione e realizzazione di uno smartphone. Anche in componenti apparentemente non correlati, come per esempio il display. Samsung, che in questo settore è una leader mondiale, ha infatti appena presentato gli schermi OLED ottimizzati per l'era del 5G. Sono, di fatto, quelli equipaggiati sui nuovi top di gamma della società, ovvero il Galaxy S20, l'S20+ e l'S20Ultra. Le innovazioni principali sono due:

  • Luce blu ai minimi storici – i pannelli emettono solo il 6,5% di luce blu, un record assoluto per il settore (quelli dell'anno precedente ne emettevano il 7,5%), e sono certificati da SGS (Société Générale de Surveillance, fondata nel 1878) per la protezione degli occhi.
  • Consumi ancora più bassi – stando a quanto riporta Underwriters Laboratories, sono diminuiti del 15% rispetto alla precedente generazione (da 1,5 a 1,3 W). Questo permette di compensare il maggior consumo dei modem 5G, almeno in parte (anche se poi all'atto pratico il live batteria di S20 Ultra non ci ha entusiasmato più di tanto).

I display dei nuovi flagship Samsung sono già stati lodati anche da fonti indipendenti e autorevoli: parliamo per esempio di DisplayMate, secondo cui i pannelli eguagliano o battono la bellezza di 12 record qualitativi.

VIDEO

(aggiornamento del 22 February 2020, ore 05:10)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker