Cultura

È morto il romanziere Clive Cussler 

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CULTURA

Clive Cussler, scrittore di romanzi d’avventura ma anche appassionato ‘cacciatore’ di relitti marini, è morto all’età di 88 anni. Autore di oltre 80 romanzi, in gran parte thriller sul mondo del mare e le navi, lo scrittore americano ha venduto milioni di romanzi in tutto il mondo.

La notizia della morte è stata data dalla moglie, Janeth Horvath, che non ha rivelato la causa, avvenuta nella sua casa in Arizona. Molte delle avventure dell’autore americano (per esempio ‘Recuperate il Titanic!’) hanno come protagonista l’avventuriero Dirk Pitt, chiamato così dal figlio dello scrittore. 

Esattamente come il suo immaginifico creatore, Dirk Pitt colleziona auto sportive e si imbarca in intrepide avventure martittime. Clive Cussler era infatti un appassionato di storia marittima, in particolare i naufragi e i tesori affondati e nascosti sui fondali degli oceani; e aveva creato una ong specializzata nella ricerca dei relitti marini: l’aveva chiamata Numa (National Underwater and Marine Agency), fondazione non profit specializzata nel recupero e l’identificazione di relitti marini e anche il nome che aveva dato, nei suoi romanzi, all’organizzazione immaginaria per cui lavora Dirk Pitt.

Tra gli oltre 60 famosi reperti naufraghi localizzati da Numa, il Carpathia, il transatlantico accorso in soccorso del Titanic la notte in cui andò a picco e anche il sottomarino tedesco che siluro’ il Lusitania di fronte alle coste irlandesi nel 1915, evento che spinse gli Stati Uniti a entrare nella Prima Guerra Mondiale.  

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker