Sport

Criscitiello provoca: “Juve – Inter a porte chiuse? Giocatela a Palermo”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

michele-criscitiello

La provocazione di Michele Criscitiello. Il direttore di Sportitalia critica duramente la decisione di giocare alcune delle partite a partite chiuse e propone come “alternativa” quella di spostare la sede delle partite in altre piazze, in campo neutro, per attirare tifosi. E per Juve – Inter cita Palermo come feudo bianconero.

—> SERIE A IN CHIARO: ORA LE TV FANNO A GARA

Nel corso di Sportitalia mercato ha polemizzato: “A questo punto non potevi giocarla, non dico all’estero, ma a Palermo che è un feudo bianconero? Non potevi giocarla a Catania? In posti dove la gente vuole il grande calcio, e molti soprattutto in alcune zone tifano Juventus e Inter. Non è un problema di porte chiuse perché i tifosi della Juventus sono cattivi, ma perché c’e un problema a Torino e a Milano”.

E rincara la dose: “Giocatela a Palermo, a porte aperte! Sto parlando di quaranta persone che sono stracontrollate, va bene tutto ma non posso pensare che una persona non possa avere un contatto con Cristiano Ronaldo. È tristissimo Juventus-Inter con le porte chiuse, sappiamo che a Torino è andata ma giocatela a Palermo, Messina o Catania. Juventus-Inter è il derby d’Italia: è uno spot per la Lega Serie A fantastico portarlo in giro per una città. A Bari sessantamila, a Palermo quarantamila”.

LEGGI ANCHE

CORONAVIRUS: IL PALERMO ATTENDE NOTIZIE DALLA LEGA

CHAMPIONS LEAGUE, RISULTATI: IL NAPOLI PAREGGIA COL BARCELLONA

L’articolo Criscitiello provoca: “Juve – Inter a porte chiuse? Giocatela a Palermo” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker