Hi-Tech

Galaxy S20 batte anche i Pixel: è il primo a ricevere la patch di sicurezza di marzo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I nuovi top di gamma Samsung sono stati presentati da due settimane appena, e arriveranno nei negozi il 13 marzo: ma è già il momento del primo update.

L'aggiornamento ha iniziato il rollout anche in Italia, e interessa Galaxy S20 e i fratelli maggiori S20+ e S20 Ultra. Pesa circa 400 MB ed è comprensivo della patch di sicurezza del mese di marzo 2020: il che rende i componenti della famiglia S20 i primi smartphone in assoluto a riceverla, in anticipo anche sui Google Pixel.

Al momento l'entità delle altre modifiche apportate è piuttosto generica: insomma, ancora niente 120Hz alla massima risoluzione del display, come è normale che sia. Quelle menzionate sono infatti "perfezionamento della stabilità e delle prestazioni del dispositivo", "eliminazione di bug" e come detto "implementazione degli ultimi aggiornamenti di sicurezza". Si tratta, insomma, di un aggiornamento destinato ad accompagnare l'arrivo dei prodotti sul mercato, andando a limare alcune problematiche emerse nell'esperienza utente prima del contatto col grande pubblico.

(aggiornamento del 22 February 2020, ore 05:10)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker