Sport

Coronavirus, Juve – Inter a porte chiuse? Rebus calendario per i recuperi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

cristiano-ronaldo

Rebus calendari e il rischio concreto di dover giocare a porte chiuse. E’ quanto emerge dopo la pubblicazione del decreto del governo, che è intervenuto anche sul fronte delle manifestazioni sportive per gestire e contenere l’emergenza Coronavirus, mentre sono già ore frenetiche per capire quando recuperare le partite già rinviate.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il decreto (che dovrebbe essere ufficializzato oggi) permetterebbe la possibilità di giocare nelle regioni colpite dall’emergenza solo a porte chiuse: un destino che potrebbe toccare anche a Juventus – Inter, anche se i bianconeri hanno chiesto in tal senso un cambio di sede.

Sul fronte recuperi, invece, la situazione più critica riguarda Inter – Samp: qualora l’Inter andasse avanti in Coppa Italia ed Europa League l’unica data possibile sarebbe il 20 maggio, cioè a 4 giorni dall’ultima giornata di campionato. In quest’ottica l’Inter avrebbe chiesto di disputare la partuta con la Sampdoria la prossima settimana al posto della semifinale di ritorno di Coppa Italia con il Napoli (spostando il match di Coppa al 13 maggio e la finale al 20 maggio).

Praticamente scontato il recupero di Atalanta – Sassuolo in data 18 marzo visti gli impegni di Champions della Dea, mentre per Verona – Cagliari si ipotizza come data l’11 marzo. Due ipotesi per Torino – Parma: il 4 marzo o altrimenti l’11 marzo (dipenderà dal protrarsi o meno dell’emergenza).

LEGGI ANCHE

ALTRI RINVII? LE PAROLE DEL PREMIER CONTE

GIA’ RINVIATA UN’ALTRA PARTITA IN SERIE A

L’articolo Coronavirus, Juve – Inter a porte chiuse? Rebus calendario per i recuperi proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker