Hi-Tech

Coronavirus, Samsung ferma per qualche giorno la produzione dei pieghevoli

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Un nuovo caso confermato di infezione da Coronavirus (Covid-19) ha costretto Samsung Electronics a fermare temporaneamente la produzione nel suo stabilimento di Gumi, in Corea del Sud, dove vengono realizzati sia i Galaxy Fold che il nuovo Galaxy Z Flip. La chiusura durerà fino al 24 febbraio e sarà vietato l'accesso al piano in cui il dipendente trovato positivo ha lavorato fino al 25 febbraio.

In un comunicato stampa, Samsung ha affermato che tutti i dipendenti che sono entrati in contatto con il lavoratore infetto sono stati comunque messi in quarantena e sono state avviate tutte le procedure di bonifica.

Il blocco della produzione nella fabbrica di Gumi, tuttavia, non dovrebbe avere un impatto rilevante sulla produzione di smartphone in quanto rappresenta solo una piccola parte della produzione totale di smartphone Samsung che, come noto, ha trasferito già oltre il 50% della sua capacità produttiva di smartphone in Vietnam. Le ricadute ci saranno, come confermato in questi ultimi giorni, ma saranno ridotte rispetto alla concorrenza.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker