Hi-Tech

Facebook, nuovi guai fiscali: deve 9 miliardi di dollari negli USA

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ancora guai fiscali per Facebook: la IRS – acronimo che sta per Internal Revenue Service, l'agenzia USA addetta alla riscossione dei tributi – ha calcolato in 9 miliardi di dollari la cifra che il social network di Mark Zuckerberg deve versare al fisco americano.

Attraverso il procedimento giudiziario si dovrà decidere se Facebook abbia o meno sottostimato nel 2010 il valore della proprietà intellettuale venduta ad una sua consociata irlandese. L'azienda USA si difende dalle accuse affermando che una così bassa valutazione rifletteva i rischi associati all'imminente espansione internazionale, avvenuta prima della IPO e dello sviluppo dei suoi prodotti pubblicitari digitali più redditizi (Facebook è stata quotata in Borsa nel 2012). La IRS, per contro, ritiene che questa sottostima altro non sia che il riflesso delle aliquote d'imposta più basse applicate in Irlanda, azione che avrebbe così ridotto la cifra da sottoporre a tassazione.

Il processo si terrà presso il Tribunale di San Francisco e durerà almeno un mese. Diversi i possibili nomi illustri chiamati a testimoniare:


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 528 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker