Hi-Tech

Samsung Galaxy Z Flip (3.300mAh): live batteria dalle 8.00

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il momento della verità è arrivato, oggi è il giorno in cui mettiamo sotto torchio la doppia batteria del Galaxy Z Flip da 3.300 mAh per capire fino a che punto possa arrivare. La capacità è di poco inferiore a quella garantita su Galaxy S10 (3.400 mAh) che non ci ha certo entusiasmati sul fronte autonomia, ma c'è una differenza importante: il System-on-Chip Snapdragon 855+ sotto la bella scocca pieghevole.

Samsung ha infatti confermato anche per questa generazione di foldable l'eccellente soluzione Qualcomm, seppur dello scorso anno, assicurando così un'alternativa all'Exynos 990 invece montato sulla nuova line up di Galaxy S20. Pochi i dubbi sulla potenza di calcolo che Z Flip può sprigionare, la vera domanda è sulla gestione delle risorse e consumi, sia sotto stress sia in standby.

Ci sono altri due fattori in gioco su questo particolare dispositivo: il primo riguarda il display, visto che eccezionalmente Samsung ha optato per un Dynamic AMOLED da 6,7 pollici con risoluzione "solo" FHD+ (2.636 x 1080 pixel) e quindi meno energivoro dei QHD+ montati sui Galaxy S20. Il secondo punto riguarda la natura intrinseca di Z Flip, capace di piegarsi e nascondere così il display attivando una sorta di detox naturale da notifiche, presenti sul piccolo display esterno (poco utile se non per l'orario). Dopo averlo utilizzato per diversi giorni ho notato una minor propensione ad attivarlo, aprendo e chiudendo il pannello principale.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker