Hi-Tech

TCL vuole stupire: le immagini del concept con display estraibile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

TCL avrebbe stupito tutti al Mobile World Congress 2020: siamo comunque certi che lo farà in seguito, nonostante l'annullamento della fiera catalana per via del coronavirus Covid-19. Sì, perché il produttore cinese era pronto a portare a Barcellona il suo ultimo concept, una via di mezzo (come modalità d'impiego) tra smartphone e tablet, tra smartphone "classico" e pieghevole. Insomma, un dispositivo dal form factor inedito, capace di modificare la propria diagonale a seconda delle necessità: l'unica differenza con i foldable sta nel fatto che qui il pannello pieghevole è scorrevole, ed è "nascosto" dentro la scocca.

IL PROTOTIPO

La soluzione implementata da TCL è costituita da uno schermo che può essere esteso lateralmente estraendone un'ulteriore porzione: in pratica, da chiuso sarebbe uno smartphone tradizionale, da aperto raddoppierebbe di fatto la sua superficie. É Cnet a mostrarcelo in anteprima nei primi render, rivelando un prodotto davvero inedito: le cornici superiore e inferiore nascondono una piccola interruzione (appena a sinistra della doppia fotocamera frontale): tirando verso destra viene estratta la parte rimanente del display, altrimenti ospitata all'interno dello smartphone ripiegandosi su se stessa. Il paragone fatto dalla stessa Cnet spiega alla perfezione il funzionamento: il meccanismo ricorda molto da vicino la modalità di estensione di un tavolo con la prolunga integrata.

La porzione estratta non sembra essere sostenuta da vetro sul retro, dunque una parte del dispositivo dovrebbe essere più sottile rispetto all'altra. Resta ancora da capire il funzionamento del meccanismo che consente di estrarre il vetro "extra", così come resta anche un dubbio: e se il pannello non fosse uno solo ripiegato su se stesso ma fossero due che si vanno ad affiancare l'uno all'altro? I render, si sa, tendono ad "appiattire" i difetti dei dispositivi, e la linea di separazione tra i due (possibili) pannelli potrebbe essere stata volutamente "occultata". Si tratta di supposizioni, che tuttavia non ci sentiamo di escludere vista la tipologia di dispositivo. L'alternativa, come riportato originariamente dalla fonte, è che si tratti effettivamente di un unico pannello pieghevole.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 630 euro oppure da Amazon a 689 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker