Hi-Tech

Recensione Samsung Galaxy Note 10 Lite: il pennino si fa economico

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sin dalla sua prima versione Galaxy Note è indubbiamente uno dei dispositivi più iconici e apprezzati all'interno della line-up Samsung. Proprio per questo motivo, quando lo scorso anno l'azienda coreana ha annunciato l'arrivo di due versioni del suo flagship con S-Pen, abbiamo (inutilmente) sperato che una di queste potesse essere posizionata più in basso nella gamma e resa quindi accessibile a una platea più ampia.

Purtroppo così non è stato e, per quanto Galaxy Note 10 sia effettivamente meno costoso di Note 10 Plus (recensito a fine agosto), il listino parte comunque da 980 euro, cifra tutt'altro che contenuta. Forse proprio per questo motivo, e con le richieste degli utenti ben fisse in mente, Samsung ha deciso all'inizio di questo 2020 di lanciare la prima versione Lite di sempre del suo Note. Un prodotto con un listino effettivamente più basso dei fratelli ma che, ad oggi, si scontra con lo street price di questi ultimi e che quindi mi ha lasciato sin da subito con un interrogativo: quanto senso ha nell'attuale line-up? Scopriamolo insieme.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker