Sport

Palermo, scende in campo Kande: un calcio al razzismo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Giorgio Rausa, Boubakar Kande e Corrado Luna

Giorgio Rausa, Boubakar Kande e Corrado Luna
FOTO PEPE / PUGLIA
FOTO PEPE / PUGLIA
FOTO PEPE / PUGLIA
FOTO PEPE / PUGLIA

Il calcio come valore d’integrazione. È questo il messaggio lanciato dal Palermo, che ha ospitato per la partita contro il Biancavilla Boubakar Kande, il giovane di origini senegalesi vittima di un’aggressione razzista nella notte fra sabato e domenica scorsa.

Insieme al ragazzo in tribuna ci sono Giorgio Rausa e Corrado Luna, due palermitani che hanno difeso mettendo in fuga gli aggressori. Tutti e tre sono sportivi: Kande è stato centrocampista nel Licata e nel Cus; Rausa gioca in prima categoria nell’Altofonte, mentre Corallo è istruttore di canottaggio.

“Ho voluto invitare i tre ragazzi oggi allo stadio – afferma il presidente rosa, Dario Mirri – per condividere i valori sani dello sport e della Palermo migliore in risposta all’aggressione di qualche giorno fa”.

LEGGI ANCHE

LA CRONACA DEL MATCH / LIVE

SERIE D, I RISULTATI DELLA 24a GIORNATA

L’articolo Palermo, scende in campo Kande: un calcio al razzismo proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker