Hi-Tech

Quantic Dream compie 23 anni e avvia il suo percorso da publisher

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Quantic Dream quest'anno compirà 23 anni e, in occasione di questa ricorrenza, David Cage e Guillaume de Fondaumière – CEO e co-fondatori dello studio – hanno pubblicato un lungo post sul blog ufficiale di QD nel quale parlano del più importante traguardo appena raggiunto dalla società: d'ora in avanti, Quantic Dream pubblicherà autonomamente i propri titoli.

Nel corso degli anni il nome della società era sempre legato a quello di Sony, non solo per l'accordo di esclusività che ha portato tutte le ultime produzioni di Quantic Dream sulle console della casa giapponese, ma anche per il fatto che fosse Sony stessa – attraverso SCE e SIE (Sony Computer Entertainment e Sony Interactive Entertainment) – a pubblicare i giochi.

Tuttavia questo rapporto è cambiato profondamente nel corso degli ultimi due anni e ora si chiude un percorso iniziato con il successo di Detroit: Become Human (che abbiamo recensito al tempo) e proseguito con l'ingresso del conglomerato cinese NetEase tra i finanziatori dello studio. Questo è accaduto lo scorso anno e, in quell'occasione, venne annunciato che lo studio non avrebbe più sviluppato titoli in esclusiva per Sony; la prima mossa fu la conversione su PC di gran parte dei giochi Quantic Dream.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 531 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker