Sport

Marsala, “frattura” tra Cottone e i soci di minoranza. I giocatori si allenano da soli

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

cottone-sn

È caos a Marsala dopo la decisione del presidente Cottone di esonerare l’allenatore Nicola Terranova. Secondo il Giornale di Sicilia, infatti, la scelta dell’imprenditore palermitano avrebbe aggravato la frattura con i soci di minoranza.

A Marsala, intanto, si registrano i preannunciati abbandoni del general manager, Arturo Vadalà, del vicepresidente Mimmo Li Causi, del presidente onorario Enzo Russo e dell’avvocato Tommaso Picciotto.

“Non credevamo si potesse arrivare a tanto – afferma Vadalà – ma è successo. Restiamo adesso senza guida tecnica e i ragazzi si sono allenati senza allenatore visto che non c’era nemmeno Gianluca Amato, il vice di Terranova. Siamo avvero dispiaciuti per i nostri tifosi”.

Per la sostiruzione di Terranova l’opzione più probabile è quella del ritorno di Giannusa, anche se la decisione è nelle mani di Cottone e potrebbe succedere di tutto.

LEGGI ANCHE

MARSALA, ESONERATO TERRANOVA

L’articolo Marsala, “frattura” tra Cottone e i soci di minoranza. I giocatori si allenano da soli proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker