Hi-Tech

MIUI 11: in test funzione che registra il comportamento e i permessi delle app

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'avvento di Android 10 ha portato ad una profonda revisione nella gestione dei permessi per le applicazioni, con l'intento di fornire all'utente un controllo maggiore sulle attività in background e limitare determinati accessi attraverso una notifica.

Tuttavia, il sistema non si può certo dire che sia perfetto: Xiaomi, ad esempio, sta lavorando a una nuova funzione da integrare nella MIUI 11 in grado di avvisare l'utente quando un'applicazione richiede autorizzazioni particolarmente sensibili.

La scoperta è stata fatta da XDA: la funzione si chiama "Registrazione dei comportamenti delle app" , e permette di analizzare quando le app stanno avviando altre app in background, e quali autorizzazioni vengono richieste.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker