Hi-Tech

Mamma riabbraccia la figlia morta grazie alla realtà virtuale: il video che divide il web

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Immersa in uno scenario vagamente onirico, illuminato da una livida luce crepuscolare, una donna avanza a timidi passi: indossa un visore VR, e contempla in lacrime l'animazione digitale di una bambina, allungando le mani nel tentativo, vano, di abbracciarla.

Lei si chiama Jang Ji-sung, e ha accettato di partecipare a un programma televisivo sudcoreano per poter rivedere, almeno in realtà virtuale, la figlia Nayeon, morta nel 2017 a soli sette anni a causa di una malattia rara. Il trailer della puntata, mandata in onda lo scorso giovedì dall'emittente Mbc, è stato caricato su YouTube solo pochi giorni fa e ha già totalizzato undici milioni di visualizzazioni.

La trasmissione si chiama Meeting You, e si basa proprio su questo concetto: usare la realtà virtuale per permettere alle persone di rivedere, almeno una volta, i propri cari defunti. Nel caso di Jang Ji-sung, madre e figlia si sono incontrate in un limbo in bilico tra realtà e ricordo grazie alla tecnologia.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Monclick a 624 euro oppure da Amazon a 694 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker