Hi-Tech

Honda Jazz e:HEV: la piccola ibrida offre consumi ridotti e una connettività avanzata

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nel 2020 la Honda Jazz si rinnova profondamente ed in Europa arriverà solamente nella versione ibrida. Il costruttore giapponese, dopo aver annunciato a fine gennaio il nuovo modello, ha deciso, adesso, di condividere ulteriori dettagli che permettono di scoprire tutte le principali novità della citycar ibrida. In italia arriverà nel corso della prossima estate con prezzi da 22.500 euro o da 26.900 euro per la variante Crosstar

TECNOLOGIA IBRIDA E:HEV

La nuova Honda Jazz dispone di un raffinato powertrain ibrido che adotta la medesima tecnologia e:HEV del SUV CR-V Hybrid (Qui la nostra prova). I tecnici giapponesi hanno quindi lavorato per trovare il giusto mix tra efficienza e prestazioni. Dal punto di vista tecnico, l'unità è composta da un 4 cilindri a benzina i-VTEC DOHC da 1.5 litri abbinato a 2 motori elettrici alimentati da un piccolo pacco batteria agli ioni di litio.

La potenza complessiva di 109 CV con 253 Nm di coppia massima è trasmessa sulle ruote anteriori grazie ad una trasmissione a rapporto fisso che si attiva tramite un'unità intelligente di controllo della potenza (PCU). Il powertrain permette alla nuova Honda Jazz di poter accelerare da 0 a 100 Km/h in appena 9,4 secondi. La velocità massima è di 175 Km/h. Un pizzico di sportività che rende la guida più piacevole.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker