Hi-Tech

Canon EOS 850D, reflex APS-C leggera con video in Ultra HD

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Le novità di Canon per il 2020 non si limitano alla EOS-1D X Mark III, che abbiamo visto in anteprima ad inizio anno. Lo storico marchio giapponese ha annunciato oggi la reflex 850D. Il nuovo modello sfoggia un corpo in lega di alluminio e policarbonato dalle dimensioni pari a 131 x 102,6 x 76,2 millimetri. Il peso si attesta a 515 grammi circa, batteria e scheda di memoria incluse. Il design ergonomico prevede una ghiera superiore e una posteriore per un doppio controllo sia della velocità di scatto sia dell'apertura. Il sensore è un CMOS in formato APS-C (22,3 x 14,9 mm) da 24,1 megapixel, abbinato al processore d'immagine DIGIC 8. La sensibilità si estende da ISO 100 a ISO 25.600, espandibile a ISO 51.200. La 850D può eseguire scatti continui fino a 7 fps tramite il mirino ottico e fino a 7,5 fps in Live View. Il tempo di posa arriva a 1/4.000 sec.

La fotocamera sfrutta un sistema AF con 45 punti a croce e la tecnologia Dual Pixel CMOS AF. L'intervallo di utilizzo è compreso tra -4 e 18 EV. In modalità Live View si può selezionare il punto focale tramite i 143 punti in modalità automatica o i 3.975 punti in selezione manuale. Sempre in Live View è disponibile la funzione Rilevamento Occhio AF. L'AF Intelligent Tracking (iTR) si avvale dell'esposimetro da 220.000 Pixel RGB+ IR per incrementare reattività e precisione.

Sul retro è presente un display LCD da 3,2" touchscreen completamente articolato con una risoluzione pari a 1,04 milioni di punti. Il mirino ottico è un pentastpecchio con ingrandimento 0,87x e una copertura pari al 95% del campo inquadrato. I video possono essere ripresi a risoluzione Ultra HD a 24 o 25 fotogrammi al secondo con una durata massima di 29 minuti e 59 secondi. In Full HD si sale fino a 60 fotogrammi al secondo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker