Sport

Testata a un calciatore, primo Daspo in Italia per un arbitro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

arbitro

Il questore di Macerata, Antonio Pignataro, ha disposto il primo Daspo in Italia per un arbitro. Il direttore di gara, lo scorso primo febbraio a Mogliano (Macerata), al termine dell’incontro Borgo Mogliano – Montottone (Seconda Categoria), terminato 3 a 1, ha colpito con un testata al volto un giocatore.

Per un anno gli sarà vietato di accedere negli impianti sportivi del territorio nazionale durante lo svolgimento di incontri di calcio valevoli per i campionati di serie A, B, C e tutti i campionati Dilettanti, di gare valevoli per le coppe nazionali ed internazionali, nonché delle partite amichevoli cui prendano parte le squadre iscritte alle predette serie e la nazionale italiana di calcio.

“L’arbitro è figura che per sua natura dovrebbe essere di esempio per tutti di un corretto comportamento sportivo, soprattutto per le migliaia di giovani impegnati nei campionati di calcio italiani di ogni categoria”, queste alcune parole del questore.

LEGGI ANCHE

GIUDICE SPORTIVO SERIE A, MULTA PER MILIK

L’articolo Testata a un calciatore, primo Daspo in Italia per un arbitro proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker