Hi-Tech

5G, stop temporaneo anche nel comune di Asolo (Treviso)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Anche il comune di Asolo segue le orme di Scanzano Jonico e dice no al 5G – almeno temporaneamente: un'ordinanza del sindaco sospende ogni tipo di lavoro per l'installazione di torri cellulari di nuova generazione – o il potenziamento di quelle già esistenti – su tutto il territorio del comune. L'ordinanza spiega di voler aspettare la nuova classificazione della "Agency for Research on Cancer"; supponiamo si intenda la IARC, parte della OMS. Riportiamo l'ordinanza integrale dal sito ufficiale:

IL SINDACO ORDINA la sospensione della immediata sperimentazione o diffusione del 5G sul territorio comunale in attesa della nuova classificazione della cancerogenesi annunciata dall’International Agency for Research on Cancer, applicando il principio precauzionale sancito dall’Unione Europea, prendendo in riferimento i dati scientifici più aggiornati, indipendenti da legami con l’industria e già disponibili sugli effetti delle radiofrequenze, estremamente pericolose per la salute dell’uomo.

L'ordinanza è stata rilasciata perché Iliad aveva chiesto l'autorizzazione a potenziare una base station già presente sul territorio. Ulteriori spiegazioni del comune, riportati dal quotidiano locale Oggi Treviso, dicono che attualmente le conseguenze delle onde 5G sulla salute umana sono ancora inesplorate, e che manca una valutazione esaustiva del rischio che l'esposizione a queste nuove antenne (sommata a quella delle antenne più vecchie e di altri protocolli di comunicazione, Wi-Fi incluso) comporta per l'uomo. Sostanzialmente si attendono indicazioni chiare e precise sulla sicurezza del protocollo da parte dell'Istituto Superiore di Sanità e dall'INAIL.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 535 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker