Hi-Tech

Renault Koleos: come va il SUV premium francese con trazione integrale | Prova

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Renault Koleos, il SUV top di gamma dei francesi, nasce nel 2016 e si rinnova oggi con cambiamenti di forma (e alcuni di sostanza) dopo 306.000 unità vendute in tutto il mondo. L'aggiornamento del 2020 va a lavorare su interni, tecnologia e nuovi motori.

COME VA IN STRADA?

SUV alla francese significa comfort, d'obbligo per il segmento D e ancor di più per un'auto che ha come cliente tipo un uomo tra i cinquanta e i sessant'anni. Renault interpreta benissimo i desideri del suo target: potremmo parlare ore di quanto siano o meno affascinanti i LED d'illuminazione ambientale, i display da 40" nell'abitacolo o la guida autonoma ma ci saranno sempre generazioni e abitudini diverse.

Da qui la scelta del diesel che nel segmento conta ancora per il 78% nonostante il calo dal 2015 in cui era il dominatore assoluto (95%). Il 2.0 dCi da 190 CV scarrozza facilmente una massa a vuoto di 1.770 chilogrammi in ordine di marcia forte di 380 Nm di coppia massima a 1.750 giri. La spinta di questo Euro 6d Temp arriva fin da subito grazie all'impennata iniziale e resta lineare e granitica fino ai 3.500 giri, scendendo a valori comunque accettabili (260 Nm) che nella realtà si traducono in versatilità di affrontare tranquillamente anche la città o la montagna a pieno carico senza sentire la mancanza di quella spinta in più.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker