Hi-Tech

BMW amplierà il sito di Dingolfing per produrre batterie e motori elettrici

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

BMW ha deciso di modificare i suoi piani per lo stabilimento di Dingolfing. A causa della crescente domanda di veicoli elettrificati, il costruttore tedesco ha deciso di investire nell'espansione di questo sito produttivo per accelerare la produzione di moduli E-Drive per i suoi veicoli elettrificati.

A seguito dell'aumento della domanda, BMW prevede che il numero di moduli necessari per la produzione di batterie ad alta tensione raddoppierà rispetto all'anno precedente. Anche il numero di motori elettrici richiesti aumenterà in modo significativo. Ecco perchè la Casa Bavarese ha deciso nuovi investimenti per l'ampliamento di questo suo sito produttivo che passerà dagli attuali 8.000 metri quadrati ai futuri 80.000 metri quadrati.

Un progetto che farà molto bene anche all'occupazione visto che entro l'anno si passerà da 600 dipendenti a circa 1.400. Inoltre, BMW stima che nel medio periodo avrà circa 2.000 persone a lavorare su motori elettrici e sulle batterie a Dingolfing. In questo stesso sito saranno prodotti i futuri nuovi motori elettrici di quinta generazione.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker