Sport

Trapani, Kupisz: “Salvezza non impossibile, dipende tutto da noi. Castori…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

kupisz

Una missione chiamata salvezza. Si presenta così ai giornalisti Tomasz Kupisz, che dopo essersi aggregato a Venezia con la formazione granata ha raccontato in conferenza stampa i motivi del suo trasferimento dal Bari al Trapani e il legame con Fabrizio Castori: “Mi conosce bene avendomi allenato in passato. È stato lui a trasmettermi fiducia e mi ha convinto ad accettare la proposta”.

E sottolinea: “Non sono preoccupato per il modulo, non vedo l’ora di dare il mio contributo. Dal punto di vista fisico posso partire subito titolare ed è la mia speranza per il futuro. Durante le partite non si sa bene cosa possa accadere ed il mister fa le sue analisi. Piszczek? Cerco di dargli una mano ad ambientarsi. Mi trovo bene a Trapani e sono concentrato al 100% al lavoro”.

E ribadisce: “Come obiettivo imminente sogno di salvarmi con il Trapani. Saranno quattro mesi in cui la determinazione sarà fondamentale. Contro la Salernitana sarà una partita difficile: conosco la bene squadra avversaria e so quanto è cambiata da inizio anno, quando l’ho affrontata in precampionato col Bari. Ci dobbiamo preparare al meglio per questa sfida e vincere a tutti i costi. Dobbiamo lavorare su di noi. La situazione non è facile, ma non impossibile. I punti si possono recuperare ma dipende tutto da noi”.

LEGGI ANCHE

CATANIA; ORA E’ CACCIA AGLI SVINCOLATI

STANGATA PER IL FOGGIA

IL PALERMO SI MUOVE PER IL CENTRO SPORTIVO

 

L’articolo Trapani, Kupisz: “Salvezza non impossibile, dipende tutto da noi. Castori…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker