Hi-Tech

LG, grandi novità sulla strategia mobile. V in Europa, G in Corea, ODM per i midrange

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

LG venderà smartphone 5G top di gamma solo in Europa e nel Nord America. La notizia è stata comunicata a ridosso del rapporto finanziario di fine anno, che ha evidenziato un'azienda nel complesso florida e redditizia, ma con una divisione mobile in grave perdita (si parla di oltre 800 milioni di dollari bruciati in tutto l'anno) che richiede un deciso cambio di rotta.

Nel proprio mercato, invece, la società sudcoreana si concentrerà sulla promozione dei dispositivi che definisce "Mass Premium", sempre con modem cellulare di quinta generazione. A quanto pare, da quelle parti la concorrenza sul 5G degli operatori si sta facendo meno agguerrita e quindi ha senso portare dispositivi meno prestigiosi, accessibili a un maggior quantitativo di persone. LG non ha fatto nomi espliciti, ma in molti ritengono che il tutto si tradurrà in:

Infine, LG ha detto di voler puntare agli ODM per contenere i costi sugli smartphone di fascia bassa e media. ODM, ricordiamo, sta per Original Design Manufacturer: semplificando, sono delle fabbriche particolari, che oltre alla produzione materiale del dispositivo si occupano anche della loro progettazione. È una strategia a cui molti grossi produttori stanno facendo ricorso – Samsung in primis – soprattutto per riuscire a rimanere competitivi rapportati alle aziende cinesi, come Xiaomi e Huawei. Per il 2020, LG pianifica di delegare la produzione di 20 dei 34 milioni di smartphone economici che punta a vendere. Come già detto in fase di rapporto finanziario, l'obiettivo è tornare al profitto nel 2021.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 524 euro oppure da Amazon a 584 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker