Sport

Fiorentina, 55 mila euro di multe dopo le polemiche. I dirigenti annunciano ricorso

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

SCUDETTO_FIORENTINA

Le polemiche post Juventus – Fiorentina continuano, dopo che il giudice sportivo ha inflitto ammende di 25, 20 e 10mila euro a Giancarlo Antognoni, Daniele Pradé e Giuseppe Barone “per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, in vario modo urlato parole ingiuriose all’indirizzo dell’arbitro”.

Entità e motivazioni della sanzione sono state contestate dai dirigenti che in una conferenza stampa (in origine a sfondo mercato) hanno confermato la volontà di fare ricorso. Barone ha sottolineato: “Abbiamo ricevuto il comunicato della procura federale, prendiamo atto delle sanzioni che hanno comminato a me, Daniele Pradè e Giancarlo Antognoni: ma immediatamente faremo ricorso per capire il perché abbiamo ricevuto queste ammende”.

E Pradé aggiunge: “Vogliamo chiudere qui la questione e non tornarci sopra. Non penso di essere stato così irriguardoso, non siamo le persone dipinte in quel contesto e per questo faremo ricorso. Non vogliamo alimentare ulteriori polemiche ma tenere l’attenzione sul campo e la crescita della nostra società”.

LEGGI ANCHE

PARMA, SI FERMA ANCHE CORNELIUS

L’articolo Fiorentina, 55 mila euro di multe dopo le polemiche. I dirigenti annunciano ricorso proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker