Sport

Troina – San Tommaso, che rigore! Sembra Palermo – Turris del ’97

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

antonino-calandra

E’ la 22a giornata di Serie D. Nel girone I tra le altre partite va in scena l’incontro tra Troina e San Tommaso: i padroni di casa si trovano nella parte alta della classifica, mentre gli ospiti cercano disperati punti salvezza.

La partita sembra ormai concludersi verso uno 0 – 0 che in effetti non servirebbe a nessuna delle due squadre, quando nei minuti di recupero accade l’episodio della partita: calcio d’angolo per il San Tommaso che finisce con un nulla di fatto, visto che la sfera è finita nelle mani di Calandra (proprio il portiere che parò due rigori al Palermo); durante il salto, il portiere, disturbato da Mannone (giocatore avversario), rifila a quest’ultimo una gomitata. L’arbitro vede tutto ed espelle Calandra; il rigore verrà in seguito trasformato da Konatè che regalerà i tre punti ai campani.

Un episodio che non può far altro che riportare alla mente il celebre incontro tra Palermo e Turris del 16 novembre 1997, quando Visconti, portiere dei campani, atterrò con una gomitata Scarafoni. Prima del brutto gesto, proprio come Calandra, Visconti aveva afferrato il pallone tra le mani dopo un cross avversario. Alla Turris  però, finì bene: il rigore, calciato da Scarafoni, fu parato dal palermitano Tarantino, centrocampista che si era immolato dato che gli ospiti erano rimasti senza cambi.

LEGGI ANCHE

PALERMO – FC MESSINA, LE PAGELLE IRONICHE DI AMENTA E FERRARA

LA SQUADRA FESTEGGIA LA VITTORIA A CENA CON DI PIAZZA

L’articolo Troina – San Tommaso, che rigore! Sembra Palermo – Turris del ’97 proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker