Hi-Tech

Google Maps, dammi 99 smartphone e ti modifico il traffico

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I sistemi di navigazione installati sui nostri smartphone hanno radicalmente cambiato il modo di muoversi e la ricerca di itinerari basati sulle indicazioni fornite. Abbiamo visto come Google Maps sia costantemente migliorato in questi anni grazie ai continui sviluppi portati avanti dalla casa di Mountain View. Solo per ricordare alcune recenti novità, sul finire del 2019 Google Maps ha cambiato leggermente look, inoltre (a partire dagli USA) ha iniziato ad indicare i punti di ricarica per veicoli elettrici, compatibili con il mezzo cui siamo alla guida.

A differenza di Waze, le cui indicazioni su eventuali ingorghi derivano soprattutto dalle segnalazioni degli utenti, Google Maps si basa in gran parte su sistemi di rilevamento automatizzati in grado di calcolare il volume di utenti presenti, basandosi su posizione ed ora. Partendo da questi presupposti, l'artista berlinese, Simon Weckert, ha voluto unire l'arte e la passione per la tecnologia tentando un esperimento che potremmo quasi definire un'installazione mobile. L'idea di base è piuttosto semplice, prendere 99 telefoni usati con Google Maps avviato, inserirli in un carrello e valutare il loro impatto sul sistema di navigazione. Ne è nato un video, si chiama Google Maps Hacks e ve lo proponiamo a seguire.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker