Hi-Tech

Xbox Series X: per Phil Spencer si deve puntare su alti fps, non sulla risoluzione

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il mondo delle console sta per essere stravolto dall'arrivo di Xbox Series X e PlayStation 5, due piattaforme che finalmente innalzeranno il livello qualitativo dell'esperienza di gioco puntando su un elemento tanto amato dai giocatori: il frame rate.

Per entrambe – ma in particolare per Xbox Series X ufficializzata a dicembre – si è già parlato della possibilità di raggiungere sino a 120 fps in determinate condizioni (ovviamente la complessità del titolo e la risoluzione nativa sono fattori determinanti), tuttavia almeno la combinazione 4K/60fps dovrebbe essere il punto di partenza per ogni gioco presente sulle piattaforme.

Ma il team di Xbox vuole qualcosa di più, o meglio vuole che gli sviluppatori osino e puntino a frame rate maggiori, anche se questo significa scendere a qualche compromesso per quanto riguarda il livello di dettagli e il numero di pixel presenti su schermo. A suggerire questo scenario è niente meno che Phil Spencer, il quale ha esposto la sua visione in una recente intervista riportata dai colleghi di T3.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 516 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker