Hi-Tech

LG, 2019 record nonostante le ampie perdite della divisione mobile

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I rapporti finanziari di LG seguono un po' sempre lo stesso filo conduttore nell'ultimo periodo: l'azienda nel complesso va bene, ma la divisione mobile è in perdita. Il quarto trimestre del 2019 non fa eccezione, così come le considerazioni complessive. In tutto l'anno, LG Mobile ha perso quasi un miliardo di dollari – precisamente 858,34 milioni; l'azienda ha comunque ribadito nel corso del CES 2020 di Las Vegas l'intento di continuare a operare nel settore, anche se ha ammesso che non prevede di tornare a generare utili prima dell'anno prossimo.

Il trimestre, dicevamo, è andato a grandi linee molto bene, trainato soprattutto dalla divisione elettrodomestici. Il fatturato complessivo è stato di 13,65 miliardi di dollari, che è l'1,8% in più dello stesso periodo dell'anno precedente. I guadagni sono stati pari a 86,5 milioni di dollari, anch'essi in netta risalita rispetto all'anno precedente (+34,5%). Per il fatturato dell'intera annata si è anche potuto scomodare il termine "record", con 53 miliardi netti, mentre con 2,07 miliardi i guadagni sono scesi del 10% rispetto all'anno precedente – colpa del marketing e delle spese di ricerca e sviluppo per tecnologie future, dice la società.

Nel complesso, la divisione mobile ha registrato un fatturato di 5,07 miliardi di dollari, 1,12 dei quali nel quarto trimestre. Il fatturato di questo Q4 è stato quindi inferiore a quello dell'anno scorso, e secondo LG è colpa delle scarse performance degli smartphone di fascia media. La strategia di rilancio per il 2020 è presentare più smartphone di fascia medio-alta con tecnologia di rete 5G e continuare a ridurre i costi.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 639 euro oppure da Amazon a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker