Hi-Tech

Facebook, il titolo crolla in Borsa dopo i conti trimestrali

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Le azioni di Facebook hanno perso il 7% a Wall Street, bruciando 50 miliardi di dollari di capitalizzazione, in seguito alla pubblicazione dei conti dell'ultima trimestrale. In realtà, i risultati del Q4 2019 sono stati positivi, anzi hanno superato le stime degli analisti, facendo registrare un utile di 7,3 miliardi di dollari e ricavi in rialzo del 25%, per un giro d'affari che si attesta sui 21,08 miliardi di dollari.

Anche il numero degli utenti attivi è cresciuto: quelli mensili sono arrivati a 2,5 miliardi (+8% anno su anno), e quelli giornalieri su almeno una delle sue piattaforme (e cioè Facebook, Instagram, WhatsApp e Messenger) a 1,66 miliardi. Tuttavia sono aumentati in maniera esponenziale anche i costi che la società ha sostenuto nel corso dell'anno: l'aumento dovuto all'assunzione di nuovo personale specializzato, ad esempio, in materia di privacy.

In sostanza, le spese sono cresciute e gli utili si sono ridotti più velocemente di quanto si aspettassero a Wall Street. La crescita del 25% dei ricavi, pur essendo notevole, è la più bassa dal 2012.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 525 euro oppure da Amazon a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker