Hi-Tech

Samsung conclude un anno negativo: cala il fatturato e crollano i profitti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il 2019 non è stato particolarmente entusiasmante per Samsung. Il colosso sudcoreano ha dovuto fare i conti con un mercato dei chip di memoria in contrazione, causato anche da un surplus di produzione nei mesi antecedenti, e a una scarsa richiesta di display, che ha portato a fatturato e guadagno netto inferiori ai due anni precedenti. I profitti, in particolare, sono crollati del 53% rispetto al 2018, e sono i più bassi dal 2015. Il quarto trimestre è andato un pochino meglio: sono diminuiti i guadagni netti, ma il fatturato è sostanzialmente invariato rispetto al Q4 del 2018. Qualche numero rapido per riferimento:

  • Fatturato complessivo: 193,7 miliardi di dollari nel 2019, 221,6 miliardi nel 2018
  • Guadagni netti complessivi: 23,2 miliardi nel 2019, 50,4 miliardi nel 2018
  • Fatturato del quarto trimestre: 50,7 miliardi, +1% rispetto al Q4 2018
  • Guadagni netti nel quarto trimestre: 6 miliardi, -34% rispetto al Q4 2018

Le prospettive per il futuro sono piuttosto incerte. Il settore dei chip dovrebbe gradualmente riprendersi, grazie anche allo svuotamento dei magazzini, ma il clima geopolitico mondiale non esorta all'ottimismo. Per cominciare la tensione tra Cina e Stati Uniti è ancora alta, nonostante la firma di un primo accordo commerciale, poi in questi giorni si è scatenata una nuova epidemia, quella del coronavirus 2019-nCoV, che ha anche costretto Samsung (e non solo, chiaramente) a chiudere temporaneamente le proprie fabbriche in Cina.

È comunque interessante osservare che altri chipmaker concorrenti, come Intel e AMD, hanno espresso maggior ottimismo nei loro rapporti trimestrali. Per chiarire, anche Samsung prevede di migliorare, ma è molto più cauta. Le aspettative sono alte soprattutto grazie all'aumento dei prezzi dei chip di memoria e alla diffusione degli smartphone con modem 5G.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 529 euro oppure da Amazon a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker