Hi-Tech

Mercato smartphone Q4 2019: iPhone 11 fa faville, Huawei inarrestabile in Cina

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

iPhone 11 domina nelle vendite globali di smartphone nel quarto e ultimo trimestre dell'anno, quello più importante perché include lo shopping natalizio. Il modello base della gamma 2019 si è comportato molto bene in Europa, negli USA, in Giappone e in Australia, stando ai dati di Kantar. Nello specifico, iPhone 11 ha rappresentato il 10% di tutti i terminali venduti in USA e nei cinque mercati più importanti dell'Europa (GB, Germania, Italia, Francia e Spagna): è il doppio di quanto aveva fatto il suo antecedente iPhone XR l'anno precedente, ed è una testimonianza di quanto Apple abbia fatto centro con i suoi Melafonini quest'anno. È inoltre interessante osservare che in tutto il trimestre quasi uno smartphone venduto su 4 è stato un iPhone – lo share preciso è del 24,3%.

Nel mondo Android, invece, si nota come Xiaomi si stia facendo largo soprattutto in Europa, con spedizioni incrementate del 7,2%, con un totale di 14,2% di market share complessivo, appena dietro a Huawei, che è in contrazione. Stando alle proiezioni, quindi, nei prossimi trimestri le due cinesi potrebbero scambiarsi di posizione per market share: Xiaomi potrebbe quindi passare in terza posizione, Huawei in quarta (naturalmente nelle prime due rimangono salde Samsung e Apple). Impossibile non pensare al Ban attivato dagli USA come causa primaria di questa perdita di terreno.

La gamma Samsung Galaxy A ha venduto bene negli Stati Uniti – forse troppo bene, visto che a rimetterci sono state le famiglie Galaxy S10 e Note 10. In ogni caso, le quote del colosso sudcoreano sono cresciute leggermente.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 459 euro oppure da ePrice a 539 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker