Hi-Tech

Huawei: non useremo più le app Google anche se dovesse essere rimosso il ban

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Huawei sembra essere davvero intenzionata a proseguire da sola il suo percorso nel mondo della telefonia mobile, dichiarando di essere pronta a rendersi indipendente dagli Stati Uniti e, in particolare, dai servizi di Google.

La notizia arriva da alcune affermazioni rilasciate da Fred Wangfei – country manager di Huawei Austria – alla testata Der Standard, il quale ha sottolineato che, anche nel caso in cui gli USA dovessero rimuovere il ban imposto alla casa cinese, non c'è l'intenzione di tornare a fare affidamento sui servizi Google.

Pochi giorni fa abbiamo visto come in realtà le misure prese potrebbero diventare ancor più restrittive, fatto che ci lascia intendere che la prospettiva di una rimozione del ban sia quanto meno remota. Una situazione quindi abbastanza comoda e ideale per lasciarsi andare a dichiarazioni così forti, visto che sembra improbabile che Huawei venga chiamata a dare prova di ciò entro tempi brevi.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 459 euro oppure da ePrice a 539 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker