Hi-Tech

Microsoft ha pagato Ninja 20-30 milioni di dollari per passare a Mixer | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Qualche mese fa il mondo del game streaming è stato scosso dal passaggio di una delle più grandi star del settore, Richard Tyler Blevins noto come Ninja, dalla piattaforma di Amazon Twitch a Mixer di Microsoft. Di particolare nota è che il nuovo canale dello streamer ci ha messo solo qualche giorno per raggiungere il primo milione di iscrizioni, ed è facile assumere che ciò abbia portato un bel po' di utenti a Mixer – che rispetto a Twitch ha quote molto inferiori.

Ninja non è stato un caso isolato: Microsoft ha contattato diversi altri streamer ad alto interesse, come del resto hanno fatto altre piattaforme che iniziavano a interessarsi al settore, come YouTube Gaming e Facebook Gaming. Soffiare grandi nomi ai leader del settore è una strategia di sicuro impatto per incrementare la propria popolarità; non basta, ma dà sicuramente una grossa mano.

Naturalmente tutte le persone coinvolte mantengono il massimo riserbo sui dettagli economici, ma finalmente qualcuno ha vuotato il sacco, come si dice: si tratta dell'amministratore delegato di una società di marketing chiamata Ader, secondo cui Microsoft ha versato a Ninja tra i 20 e i 30 milioni di dollari. Secondo il manager di talenti Doron Nir, in genere gli streamer in grado di ammassare fino a 10.000 visualizzazioni in contemporanea possono ricevere offerte da 10 milioni di dollari; i canali più piccoli che si fermano a 1.000 potrebbero invece portare a casa "solo" 1 milione.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 518 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker