Hi-Tech

Trump vuole ampliare il Travel Ban: Nigeria nel mirino, polo tech africano

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'amministrazione Trump starebbe pensando di estendere il Travel Ban ad alcuni nuovi Paesi, secondo le fonti di Politico. L'elenco completo include Bielorussia, Eritrea, Kyrgyzstan, Sudan, Tanzania, Myanmar e Nigeria. Una decisione dovrebbe essere presa nei prossimi giorni, ma per ora ci sono ancora diverse opzioni aperte.

Non è detto che si tratti di un embargo ad ampio respiro come quello istituito un paio di anni fa (riguardante Libia, Corea del Nord, Siria e Yemen) che ha causato grandi proteste tra i colossi high tech: il divieto potrebbe riguardare solo determinati tipi di visto oppure certi dipendenti governativi. In un'intervista con il Wall Street Journal, Trump ha confermato che l'ipotesi è in considerazione, ma non ha rilasciato dettagli su Paesi coinvolti e modalità.

Tra i Paesi citati, la Nigeria è un caso particolarmente interessante dal punto di vista dell'high-tech perché è lo stato africano in cui questo settore è più florido. Inoltre, è il secondo Paese per rapporti commerciali con gli USA, e gli USA sono i principali investitori stranieri. È in Nigeria che stanno nascendo sempre di più startup, venture capital e investitori, ed è la scelta primaria per tutte le operazioni delle aziende della Silicon Valley.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker