Hi-Tech

Sky: accordo in vista per integrare i servizi di Disney+

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sky sarebbe sul punto di siglare un accordo per integrare i servizi di Disney+ all'interno della propria piattaforma. L'anticipazione, riportata da The Telegraph (link in FONTE), si riferisce al mercato britannico e porterebbe l'apposita applicazione sui box Sky Q. Si ipotizza quindi uno scenario del tutto analogo a quello che ha già permesso a Sky di offrire pacchetti cuciti su misura per Netflix e DAZN (che ha portato anche alla creazione del canale DAZN1).

Sky potrebbe in questo modo recuperare la parte di contenuti che inevitabilmente si è persa/si perderà (a seconda della scadenza dei diritti) proprio per via dell'arrivo di Disney+. Si confermerebbe inoltre la politica di apertura verso i servizi di terzi e la costruzione di una sorta di aggregatore. Se l'accordo verrà effettivamente siglato ci aspettiamo che non riguardi unicamente il Regno Unito. Anche l'intesa con Netflix ha preso il via oltremanica per poi giungere in tutti gli altri mercati europei dove Sky è presente.

Ricordiamo che Disney+ sarà attivo in Italia a partire dal 24 marzo. L'abbonamento è come sempre su base mensile e costa 6,99 euro al mese. Gli utenti potranno vedere i contenuti su 4 dispositivi registrati simultaneamente con in più il supporto a Dolby Vision e Dolby Atmos. Un eventuale accordo con Sky permetterà sicuramente di ottenere alcuni vantaggi (come accade già per gli sconti praticati con Netflix) oltre all'integrazione con l'ecosistema Sky Q.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker