Hi-Tech

iPhone 12: caratteristiche dei 4 modelli, render e video delle varianti Pro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sembrano ormai lontani i tempi in cui Apple presentava un iPhone all'anno: senza contare l'SE che può essere considerato un caso a parte (e per il momento una tantum), con i modelli 6 e 6 Plus l'offerta è stata raddoppiata, per poi essere triplicata con l'avvento della serie 11 (modello da 6,1", 5,8" e 6,5"). E per il 2020 si parla di ben quattro varianti pronte ad essere immesse sul mercato.

Le prime conferme circolavano in rete già a metà mese, ma anche il blog giapponese Macotakara faceva riferimento appena pochi giorni fa ad un portfolio costituito dallo stesso numero di varianti. A corroborare ulteriormente questa ipotesi – ormai concreta – è Letsgodigital, che rilancia tra l'altro l'ipotesi del lancio a marzo di un quinto modello, la cui produzione dovrebbe partire il mese prossimo.

IPHONE, GAMMA 2020: COSA CI ATTENDE

  • I modelli 2020 saranno in tutto 5: un modello economico a marzo (con display LCD), quattro a inizio autunno
  • A differenza di Samsung, Apple avrebbe optato per il lancio di un modello inedito che si va a posizionare nella "fascia bassa" dell'offerta, e non in quella top in cui rientra Galaxy S20 Ultra.
  • iPhone 12 Mini (così lo chiama la fonte) avrà un display OLED da 5,4" con doppia fotocamera posteriore (principale e grandangolo)
  • altri due modelli (i nomi non sono noti, finora si era parlato di 12 Max e Pro) avranno entrambi un display OLED da 6,1". Il primo sarà dotato di una doppia fotocamera posteriore (principale e grandangolo), il Pro ne avrà tre (principale, grandangolo, tele) + ToF (laser).
  • il quarto modello sarà quello che attualmente viene definito come iPhone 12 Pro Max: display OLED da 6,7", spessore di 7,4mm (il 10% più sottile dell'11 Pro Max) e tripla fotocamera posteriore + 3D ToF
  • iPhone 12 in tutte le sue varianti avrà un display ProMotion con refresh rate a 120Hz.
  • sugli iPhone della gamma 2020 destinati a certi mercati (ad es.: USA, Corea, Giappone, UK, Canada) saranno montate le antenne per le reti 5G (sia sub-6GHz che mmWave, come ribadito in un report di Ming-Chi Kuo). Stando a questa specifica fonte, dunque, in Italia gli smartphone di Apple saranno solo LTE.
  • lato estetico, la linea 2020 riprenderà le forme squadrate di iPhone 4, mentre i materiali saranno ovviamente diversi e più resistenti. Il notch ci sarà ancora, ma sarà più "discreto". Ciò fa pensare che resti presente il Face ID.
  • la fotocamera anteriore dei diversi modelli sarà migliorata, così come il Face ID che sarà più preciso e rapido.
  • tutti gli iPhone 12 saranno basati sul chip Apple A14 Bionic (5nm).
  • dubbi sulla RAM: qui siamo nel campo delle ipotesi, ma si parla di un passaggio dai 4GB attuali a 6, almeno sui modelli Pro (Pro e Pro Max).
  • la memoria interna potrebbe salutare definitivamente il taglio da 64GB.
  • Apple espanderà ulteriormente i colori della scocca: tra questi, è previsto anche un Navy Blue.

IPHONE 2020 IN VIDEO: UN RENDER REALISTICO

Concept Creator non è nuovo a questo tipo di video: in questo caso ha raccolto tutte le informazioni sin qui trapelate e le ha trasformate in immagini che raffigurano come potrebbero essere le varianti Pro. E se fossero davvero così?


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 169 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker