Hi-Tech

Apple TV+ ha comprato i diritti per il documentario Boys State

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple TV Plus si accaparra un nuovo contenuto: si tratta del documentario Boys State, che ha ricevuto molti apprezzamenti all'ultimo festival Sundance. L'obiettivo del lungometraggio è esplorare come si sentono i ragazzi che stanno per raggiungere l'età legale per votare nell'attuale clima politico statunitense.

In concreto, vengono seguiti da vicino 4 dei 1.000 diciassettenni che partecipano a una manifestazione, chiamata appunto The Boys State, organizzata dalla American Legion, l'associazione di veterani più grande d'America. Nel corso dell'evento, che dura una settimana, si cerca di espandere il senso politico dei ragazzi, che si candidano per essere eletti, formano alleanze, prendono decisioni e così via. La carica più alta e più ambita è quella di governatore del Texas Boys State (lo "Stato dei ragazzi del Texas").

Boys State è diretto e prodotto dai coniugi Amanda McBaine e Jesse Moss, già piuttosto noti nella scena dei documentari; Moss, in particolare, ha ricevuto molteplici riconoscimenti in cerimonie come il Sundance stesso, l'SXSW e il Miami Film Festival. Stando alle indiscrezioni dell'Hollywood Reporter, Apple e il suo studio di produzione alleato A24 avrebbero pagato 10 milioni di dollari per i diritti.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker